La nostra casa ci protegge, perchè non fare lo stesso?

Avete presente che vuol dire far le pulizie e “nascondere la polvere sotto al tappeto”? Un modo di dire abbastanza comune per descrivere le situazioni nelle quali vogliamo scavalcare i problemi senza risolverli veramente trovando una soluzione definitiva. E questa situazione si presenta quando la casa ci da dei chiari segnali per avvertirci del suo cattivo stato di salute e noi “copriamo questi problemi, non li risolviamo”. Vediamo più dettagliatamente di cosa parliamo.

salute della casa

LA NOSTRA CASA CI PROTEGGE, PERCHÉ NON FARE LO STESSO?

Per preservare la vita della nostra abitazione dobbiamo fare caso ai problemi di salute che affliggono le varie zone della stessa. In particolare ci occuperemo di quelle situazioni legate a umidità, muffe, scarsa qualità dell’aria.

Come sappiamo sono problematiche molto comuni e molto spesso sottovalutate poichè possono causare danni economici, alla nostra salute e abbassano la qualità di vita nella casa stessa.

FAI DA TE – UTILE, MA NON RISOLUTIVO

Esistono molti rimedi fai da te, disponibili tranquillamente in rete anche per gli internauti meno esperti.

Diffidate da chi vi propone un “metodo rivoluzionario fai da te”, oppure chi vi dice che con un semplicissimo “spray e una spugnetta” potrete risolvere una volta per tutte il problema.

La cosa migliore da fare è riuscire ad individuare la causa che sta alla base, per poter effettuare interventi mirati ed eliminare definitivamente il problema.

elimina muffa fai da te

Facciamo un esempio per comprendere meglio. La muffa che si presenta nelle pareti è un problema molto comune nelle abitazioni e molto spesso viene sottovalutata. Molti dei rimedi fai da te propongono una soluzione facile e veloce per eliminarla con detersivi e tanto “olio di gomito”.

Scopri le 5 cose che non sai sulle muffe in casa

Le ditte specializzate propongono interventi che possono essere definitivi per risolvere il problema. È sempre bene valutare e farsi consigliare ma bisogna considerare il lavoro che ci sta dietro, gli studi, i tentativi e i successi del prodotto.

RISOLVERE, NON COPRIRE

Allora perché continuare a seppellire la povere sotto il tappeto quando possiamo eliminarla completamente?

Certamente non vogliamo smentire l’efficacia dei questi rimedi casalinghi che, nell’immediato, funzionano. Vogliamo soffermarci sulla effettiva convenienza nel lungo periodo di questi metodi. Possiamo decidere di intervenire periodicamente oppure di eliminare una volta per tutte il problema.

Nel momento in cui riusciamo ad individuare la causa alla radice possiamo intervenire con soluzioni mirate e risolutive, per fare in modo che non si ripresentino a distanza di breve tempo.

Tornando all’esempio della muffa nelle pareti, la causa scatenante potrebbe essere una problematica legata ad un cattivo isolamento tra muratura e terreno, causando quindi problemi di umidità di risalita dal terreno. La parete si bagna e la muffa trova terreno fertile per espandersi.

nascondere sotto tappeto umidità

UN DANNO NON SOLO ECONOMICO MA ANCHE ALLA NOSTRA SALUTE

Se potessimo fare un semplice calcolo economico per valutare il costo degli interventi periodici per “mascherare” il problema ci accorgeremmo, rapportandolo ad una soluzione definitiva, che converrebbe intervenire per risolvere fin da subito. Oltre che garantire un risparmio in termini di dispersione energetica dell’edificio.

Ma se non valutiamo solo il punto di vista economico e andiamo più in profondità ci renderemo conto del rischio che corriamo noi stessi in casa se non ce ne prendiamo cura. I problemi sopracitati sono causa di molte patologie per l’uomo che, molto spesso, agiscono “di nascosto”. Tra le più comuni citiamo raffreddori, allergie ma anche asma e infezioni all’apparato respiratorio.

CONCLUSIONI

Abbiamo visto come certe tecniche funzionino, certamente, nel’immediato; ma se valutiamo il lungo periodo perdono d’efficacia. Ma allora cosa possiamo fare? Qual è una scelta intelligente da prendere?

Se parliamo di problemi di muffa, il più delle volte nasconde un problema di umidità di risalita alla base, oppure è causata da una sbagliata gestione della temperatura in casa, leggi ” L’importanza di regolare la temperatura in casa ”

Per tutti i problemi di umidità nelle murature proponiamo un prodotto innovativo e assolutamente non invasivo. Si tratta di X-Flow®, un piccolo dispositivo brevettato che garantisce l’asciugatura del muro in breve tempo, eliminando così il problema alla radice. Ci teniamo a precisare che per un intervento mirato e definitivo effettuiamo sopralluoghi preventivi per valutare l’entità del problema ed offrire un servizio a 360°.

soluzione definitiva umidità di risalita

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close